Elenco dei prodotti per produttore Roji Nanbu iron studio

La produzione della lavorazione dei metalli Nanbu iniziò intorno alla metà del XVII secolo. La famiglia Nanbu, che governa nell'attuale parte settentrionale della prefettura di Iwate, costruì il castello di Morioka e invitò artigiani imoji e kamashi da vari luoghi come Kyoto per realizzare articoli per altari buddisti, armature e bollitori per la cerimonia del tè.

La produzione della lavorazione dei metalli Nanbu iniziò intorno alla metà del XVII secolo. La famiglia Nanbu, che governa nell'attuale parte settentrionale della prefettura di Iwate, costruì il castello di Morioka e invitò artigiani imoji e kamashi da vari luoghi come Kyoto per realizzare articoli per altari buddisti, armature e bollitori per la cerimonia del tè.


Roji significa "Terra coperta di rugiada" - Questo è il termine giapponese usato per il giardino che si attraversa per prepararsi alla cerimonia del tè e generalmente coltivare un'aria di semplicità. Questa comprensione si riflette nell'abilità artistica con cui vengono create le teiere in ghisa Roji; sottolineando la bellezza funzionale e la tradizione. Il bollitore in ferro Nanbu "tekki" è stato originariamente progettato come una versione più piccola e migliorata del bollitore da tè nel XVIII secolo.
Dal 1975, Nanbu Ironwork è stato certificato come artigianato tradizionale del Giappone.

Più
per pagina
Mostrando 1 - 24 di 38 articoli
Mostrando 1 - 24 di 38 articoli